Sala vuole dare i bambini ai gay: Milano capitale del Vaiolo delle scimmie 🌈

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Pride Milano, il sindaco Sala arringa il carnevale arcobaleno che oggi ha sfilato in città: “I figli delle coppie omogenitoriali riavranno riconoscimento”. Stasera festa con il concerto nonostante boom di covid e vaiolo delle scimmie in città.

Diciassette nuovi contagi da vaiolo delle scimmie in due giorni, sostanzialmente a Milano: l’Ats Metropolitana, che mercoledì scorso era arrivata a censire 46 contagiati dal monkeypox in quasi un mese (il primo è stato scoperto all’ospedale Sacco il 24 maggio), venerdì, dunque quarantott’ore dopo, toccava quota 63. Quasi quanti ne registrava due giorni prima l’intera Lombardia (64), e già allora il 72% riguardava persone residenti nella nostra Ats, che aveva visto gli infettati più che raddoppiare in meno d’una settimana, dai 22 di giovedì 16 giugno. Ieri i contagi confermati in Lombardia erano saliti a 88: Milano e dintorni continuano a censirne più di sette su dieci.

Chissà come mai. Le grandi città vanno bonificate.




3 pensieri su “Sala vuole dare i bambini ai gay: Milano capitale del Vaiolo delle scimmie 🌈”

I commenti sono chiusi.