Polizia: “Non possiamo fare niente contro i migranti” – VIDEO

Condividi!

Il governo impone agli italiani il rispetto di leggi sempre più stupide. Ma da anni i clandestini bloccano le strade nella più totale impunità.

Per comprendere la situazione di totale impunità di cui godono gli immigrati in Italia, e l’impotenza delle forza dell’ordine, ecco cosa accadeva quando un gruppo di cosiddetti richiedenti asilo erige un posto di blocco, sequestrando diversi automobilisti.

Da ascoltare il video di qualche tempo fa, registrato a Caserta, del confronto tra uno dei residenti rimasti bloccati e un poliziotto, sfiduciato:

E’ la resa dello Stato: “Non ci possiamo fare niente”. Senza frontiere e senza legge. Uno Stato così non serve a nulla. E’ il problema, non la soluzione.

Anche al tempo di questo video, nel 2017, al governo c’era il PD. C’è sempre stato il Pd, al governo, in questi anni: e sempre senza che nessuno l’abbia votato.




2 pensieri su “Polizia: “Non possiamo fare niente contro i migranti” – VIDEO”

  1. Analfabeti non sono migranti, e per reciprocità non rompete il cazzo a noi, ieri ero in un Lido balneare, birra forst 66 cc a 3 euro, tutto scontrinato ecc ecc, ved gli occhi sgomenti del tipo mentre mi da la birra, poi capisco i 2 fessi col borsello a tracolla che gli stavano facendo la multa per il biliardino cui 5 minuti prima ci aveva giocato mio figlio 10 anni, e 3 suoi amici!, per la incredibile ed astronomica cifra di ben 50 centesimi, ergo, non potete o non volete fare un cazzo contro i negri?, e allora non rompete i coglioni anche a noi…

  2. Iniziate a sbatterli giù da un ponte invece di portarli in questura, sarebbe un buon inizio.
    Potete sempre dire che si è buttato di sotto da solo.
    Sono solo scimmie del paleolitico, non servono a niente e nessuno.

I commenti sono chiusi.