Migrante distrugge ambulanza sprangate, solo denunciato

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Follia migrante allo stato puro questa notte, 30 giugno, ad Ariccia. Un’ambulanza del 118 è stata vandalizzata da un immigrato di 31 anni, che sotto l’effetto dell’alcol: l’ha danneggiata colpendola ripetutamente, armato di una mazza da baseball.

L’intervento era stato chiesto poco prima dalla madre dell’immigrato.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Nemi in ausilio al personale sanitario. Una volta calmato, è stato identificato e successivamente trasportato presso il Nuovo ospedale dei Castelli di Ariccia. Per lui è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato.




3 pensieri su “Migrante distrugge ambulanza sprangate, solo denunciato”

    1. Io non ho paura, solo un’odio infinito, smisurato e attendo il verde.Se auesti stronzi entrano in guerra con la Federazione russa potranno contare su dei fedelissimi, io di sicuro.Naturalmente mi riferisco alla fedelta’ x Putin.

  1. Ma che schifo.. Ma neanche se mi regalano una casa ci torno in Italia.
    Nessuno che si ribella, anzi votano ancora PD e &..
    Chi e’ causa del suo mal..

I commenti sono chiusi.