Gay al guinzaglio al Gay Pride: trans che si credono cani – VIDEO

Condividi!

Non ci sono solo donne o uomini che si sentono il contrario. Ma anche umani che credono di essere ‘cani intrappolati nel corpo di un uomo’.

Questo accade quando le malattie mentali vengono assecondate e definite dal sistema mediatico e politico ‘gusti’.

E’ per questo schifo che gli ucraini si stanno facendo ammazzare. Ed è per questo modello che lavora il Pd. Ed è questo modello che avrete se lascerete che a votare siano solo le minoranze iperattive.




Un pensiero su “Gay al guinzaglio al Gay Pride: trans che si credono cani – VIDEO”

  1. Dobbiamo capirli: dopo 2 millenni di “soprusi oscurantisti” da parte della chiesa (lo facessero in Iran, vedranno che soprusi…), quest poveri mentecatti credono di fare gli spiritosi e danno fondo tutti in una volta alle loro repressioni, facendosi vedere per i deviati quali sono (ma per loro è “democrazia, progresso e libertà”).

I commenti sono chiusi.