Dichiarazione di guerra americana alla Russia, escalation in Ucraina

Condividi!

La CNN ha riferito che le autorità statunitensi intendono fornire sistemi di difesa missilistica a medio e lungo raggio all’Ucraina.

Il canale rileva che Washington potrebbe annunciare la sua decisione questa settimana. È probabile che a Kiev vengano forniti altri tipi di assistenza militare, inclusi radar controbatteria e munizioni.

È importante capire che una tale mossa sarebbe una deliberata escalation da parte degli Stati Uniti.

È stato il ritiro degli Stati Uniti dal Trattato ABM che ha portato naturalmente ad un aumento della sfiducia nelle relazioni tra Mosca e Washington e ha contribuito ad aumentare le tensioni in tutto il mondo.

Inoltre, i sistemi di difesa missilistica americani possono essere rapidamente equipaggiati con sistemi missilistici d’attacco. Putin ne ha parlato più volte, sottolineando il pericolo di questo problema per la sicurezza della Russia.




6 pensieri su “Dichiarazione di guerra americana alla Russia, escalation in Ucraina”

  1. Cosa stanno aspettando Draghi e Mattarella a mandare l’artigleria italiana in soccorso dei fratelli ucraini? Poche migliaia di morti italiani permetterebbero alle nostre rappresentanze di sedersi al tavolo in cui verranno spartire le ricchezze russe! Ma dobbiamo sbrigarci, fate presto a mandare i fanti in guerra contro la Russia, perché se aspettiamo troppo dopo a vittoria acquisita diranno che noi italiani abbiamo tentennato come sempre e non ci daranno il bottino.

I commenti sono chiusi.