🚨ACQUA RAZIONATA IN ITALIA DURANTE IL GIORNO: DOVRETE DIVIDERLA COI MIGRANTI

Condividi!

Un territorio come l’Italia non può sostenere sessanta milioni di abitanti. Non uno di più.

In Italia l’acqua potrebbe essere razionata anche di giorno in alcune parti della Penisola e ci potrebbero volere “un paio di settimane” per la dichiarazione dello stato di emergenza legato alla siccità .

VERIFICA LA NOTIZIA

Lo ha detto il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio . Dovrete dividere l’acqua con i 5 milioni di immigrati e un altro milione di clandestini. Nonché con i centomila ucraini.

“In alcune zone del Paese non è sicuramente escluso il fatto che il razionamento dell’acqua porti a una chiusura temporanea anche nelle ore diurne” ha affermato Curcio . “Siamo al 40-50% di quantità di acqua piovuta in meno rispetto alle medie degli ultimi anni e fino al 70 per cento di neve in meno”. E il Po ha una portata “sino all’80 per cento in meno” sempre con riferimento alle medie, ha detto ancora il responsabile della Protezione civile, che ha anche lanciato l’allarme per la situazione degli incendi:quest’anno , ha riferito, sono più del doppio dell’anno scorso e oltre 6 volte di più del 2020, “siamo molto preoccupati”




3 pensieri su “🚨ACQUA RAZIONATA IN ITALIA DURANTE IL GIORNO: DOVRETE DIVIDERLA COI MIGRANTI”

  1. Andate a fare in culo voi e i negri, devo andare io dall’harp e riprogrammarlo a sprangate x far piovere?Se mandiamo via i negri che si portano appresso il deserto poi il clima si aggiusterebbe da se, ma tra le antenne rettali dei bastardi a stelle e strisce e i negri qui andiamo a fuoco, Dio vi stramaledica!!!

    1. La Nato è responsabile anche della geoingegneria che infesta i nostri cieli, con note sostanze in grado di impedire le pioggie. Naturalemnte i criminali che abbiamo in parlament, tutti compatti non vedono nulla e negano l’evidenza, pensando di tenere calma la gente con i ristori.

  2. Metodo gallina di Stalin.
    Da un lato si concedono ristoti, bonus edlizi, rdc, salario minimo e qualche regalia
    Dall’altro hanno costretto gli italiani ad un reclusione firzata, ad indossare le mascherine persino all’aperto, a vaccinarsi minacciando che gli avrebbero tolto il lavoro E volete che il gioco non vada avanti ?
    Razionamenti risorse idriche, alimentari e costrinzione ad ospitare in casa l’invasore
    Gente che più delle volte è scappato dalle patrie galere, quindi capaci di ogni male.

I commenti sono chiusi.