Ne hanno stuprata un’altra: treni e metro lombardi presi d’assalto e devastati

Condividi!

Torna il Latin festival e tornano i vandali. Dopo il tentativo di violenza sessuale denunciato nei giorni scorsi da una ragazza che aveva partecipato ad alcuni eventi della kermesse assaghese, oggi arriva un nuovo alert: nella notte tra sabato e domenica sulla metropolitana 2 alla fermata di Assago Nord alcuni vandali hanno preso di mira i vagoni del metrò. E li hanno vandalizzati: vetri rotti, estintori svuotati e usati per sfondare finestrini.

Solo l’intervento della security di Atm e delle forze dell’ordine avrebbe permesso di riportare la calma e placare le escandescenza di un ubriaco che si stava accanendo. Non è l’unico episodio. Già nei giorni scorsi si erano avute le prime avvisaglie. Episodi non gravi, ma che hanno sollevato il timore degli addetti alla linea verde.

VERIFICA LA NOTIZIA

Questa mattina la Rsu Metropolitana ha denunciato i rischi per la sicurezza dei lavoratori e dei passeggeri. In un documento hanno puntato l’indice contro il festival LatinoAmericano che chiuderà i battenti alla fine di agosto. I rappresentanti dei lavoratori hanno sottolineato come alcuni problemi sarebbero provocati da gruppi più o meno numerosi di avventori del festival.

Gli ‘avventori’.

E un’altra violenza sessuale su un treno in Lombardia. A denunciare l’abuso è una ragazza di 17 anni residente in provincia di Varese: la giovane si è presentata alla polizia raccontando di aver viaggiato con un gruppo di amici sul treno preveniente dalla stazione milanese di Porta Garibaldi e arrivato alla stazione San Giovanni di Como poco dopo le 7. Nel bagno del treno sarebbe avvenuta la presunta violenza. Per capire quanto accaduto sta indagando la polizia. Intanto la 17enne è stata portata in ospedale per accertamenti

La ragazza ha riferito di non essersi opposta per paura che le venisse fatto del male. Subito gli agenti di polizia si sono messi alla ricerca del giovane, di 16 anni residente nell’hinterland milanese: una volta identificato è stato denunciato a piede libero per violenza sessuale. Continuano ora le indagini della polizia per cercare di ricostruire passaggio per passaggio quanto accaduto.

continua su: https://www.fanpage.it/milano/ragazza-di-17-anni-denuncia-uno-stupro-sul-treno-costretta-da-un-mio-amico-a-fare-sesso/
https://www.fanpage.it/