Draghi torna da Kiev: “Energia razionata per le famiglie italiane”

Vox
Condividi!

Come ormai riguardo ogni cosa importante dal ’43, agli italiani non viene chiesto se sono d’accordo. Se vogliono l’energia elettrica razionata in nome delle mire egemoniche americane sull’inesistente paese chiamato Ucraina.

Alle ong e alle motovedette che fanno la spola per scaricarci merdaglia clandestina, però, non tagliate il carburante.




6 pensieri su “Draghi torna da Kiev: “Energia razionata per le famiglie italiane””

  1. Arriva il crollo della civiltà. La gente rimarrà chiusa in casa al buio e al freddo, mentre fuori succederà di tutto. Prevedo un aumento di furti nelle case e delinquenza violenta per le strade. Vai supermario, tu sì che stai salvando l’italietta delle pecore.

I commenti sono chiusi.