Ucraina ammette: “Truppe russe avanzano ovunque”

Condividi!

Il governatore ucraino uscente di Luhansk: “Hanno portato una quantità enorme di mezzi”. Kiev: “Invasione russa nella sua fase più attiva”

“Nella regione di Luhansk le forze russe attaccano in tutte le direzioni: Severodonetsk, Hirske. I russi hanno portato una quantità enorme di mezzi. Tengono in stato di allerta gli elicotteri e armi pesanti. La strada di Lysychansk Bakhmut si trova sotto continui spari. Lì ‘lavorano’ i gruppi dei sabotatori nemici”. Lo riferisce su Telegram Serhii Haidai, il governatore di Luhansk.

La campagna militare russa è entrata “nella sua fase più attiva” ha detto il portavoce del ministero della Difesa ucraino, Oleksandr Motuzyanyk, citato dalla Bbc.

Il leader della repubblica popolare di Donetsk, Denis Pushilin, ha affermato che le forze russe stanno combattendo per prendere il pieno controllo della città di Lyman e ne hanno già conquistata metà. ”La fase attiva della liberazione di Krasny Liman è in corso”, ha detto Pushilin nel programma Solovyov Live YouTube. Situata nel nord della regione orientale di Donetsk, Krasny Liman è l’antico nome della città ucraina di Lyman. Si trova sulla strada per Sloviansk e Kramatorsk.




Un pensiero su “Ucraina ammette: “Truppe russe avanzano ovunque””

I commenti sono chiusi.