Migranti rapinano 90enne: le pensioni le rubano

Condividi!

Altro che pagarle, le rubano.

Rapina ai danni di un uomo di 88 anni in via Canton nella zona del Torrino. L’anziano stava passeggiando per strada quando una donna di nazionalità romena lo ha bloccato per sfilargli il portafoglio. La scena è stata notata dai Carabinieri in pattugliamento che sono intervenuti fermando la ladra prima che potesse fuggire in auto con il suo complice. I dettagli.

Torrino, carabinieri sventano una tentata rapina si danni di un anziano di 88 anni: arrestata la coppia di ladri romeni
E’ stato l’intervento dei Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord ad evitare poche ore fa l’ennesima rapina a danno di un uomo anziano andasse in porto. A tentare di mettere a segno questo ignobile gesto, una coppia di romeni, in particolare una donna di 38 anni responsabile di aver bloccato e tentato di sfilare il portafoglio all’anziano mentre camminava per strada, e un uomo di 36 che aspettava in macchina per scappare con il bottino.

L’anziano stava passeggiando in via Canton, quando, all’improvviso, è stato afferrato alle spalle dalla donna che ha tentato di portargli via il portafoglio. Proprio in quel momento a notare la scena da lontano, sono stati i Carabinieri in pattugliamento, che si sono precipitati sul posto e hanno bloccato la ladra prima che riuscisse a salire in macchina del suo presunto complice.

L’anziano è stato subito soccorso ma fortunatamente nonostante l’aggressione non ha riportato né ferite né traumi da richiedere l’intervento di personale medico.

I due romeni fermati sono risultati entrambi in Italia senza fissa dimora e con precedenti. Gravemente indiziati di tentata rapina sono stati arrestati e l’arresto convalidato. Sequestrata anche l’auto con cui gli indagati stavano per fuggire, una berlina di grossa cilindrata, affidata in custodia giudiziale.

Roma, 88enne aggredito e rapinato in strada: arrestata coppia romeni