Sbarchi a raffica: coste italiane appaltate al vaiolo delle scimmie

Condividi!

Mentre nel mondo si diffonde l’emergenza, il governo italiano si apre alla nuova epidemia. Vuole, anche stavolta, essere il centro del contagio.




4 pensieri su “Sbarchi a raffica: coste italiane appaltate al vaiolo delle scimmie”

  1. Ma porcoallah denunciare quella donnaccia per procurata epidemia no?Ma in che cazzo di paese di merda sto vivendo?

I commenti sono chiusi.