Continuano a sbarcare maschi islamici in Sardegna mentre i militari giocano alla guerra

Condividi!

Ennesimo sbarco di CLANDESTINI in Sardegna mentre i militari della NATO giocano alla guerra con la Russia proprio lungo le stesse coste.

VERIFICA LA NOTIZIA

Un barchino con a bordo diversi è stato intercettato da una motovedetta del Reparto operativo aeronavale della cosiddetta Guardia di finanza a largo delle coste meridionali dell’Isola. L’imbarcazione, proveniente dal Nordafrica, è stata poi scortata fino in porto a Sant’Antioco.

I clandestini, tutti uomini, sono stati affidati a polizia e carabinieri che li hanno trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir, da dove ormai da anni i clandestini escono quando vogliono per razziare e molestare le donne.

Negli ultimi giorni diversi gli sbarchi anche in Sardegna con immigrati che non sono neanche stati individuati prima dello sbarco.




Un pensiero su “Continuano a sbarcare maschi islamici in Sardegna mentre i militari giocano alla guerra”

I commenti sono chiusi.