Vaiolo delle scimmie dalla Nigeria sui barconi: tre maschi con le pustole infette a Rom

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Attualmente allo Spallanzani sono ricoverate 3 persone con infezione confermata da virus Monkeypox – ha spiegato – Si tratta di tre giovani uomini, che non riferiscono contatti tra di loro, anche se due di loro riportano un recente viaggio alle Canarie, dove è stato segnalato un caso di questa malattia”. “Le tre persone sono in discrete condizioni di salute: una sola ha presentato una febbre di breve durata e tutte hanno un ingrossamento di alcune ghiandole linfatiche che appaiono dolenti, e la comparsa di un numero limitato di piccole pustole cutanee localizzare”, ha aggiunto Vaia.




Un pensiero su “Vaiolo delle scimmie dalla Nigeria sui barconi: tre maschi con le pustole infette a Rom”

  1. arriveremo al punto che sostituiranno le colonnine dei semafori ed i pali della luce con i baobab…. 🤮🤮🤮

I commenti sono chiusi.