Bush a finto Zelensky: rivoluzioni colorate contro Putin – VIDEO

Condividi!

Questo video è esplosivo. Un giornalista e attivista russo si è finto Zelensky e ha registrato le confessioni dell’ex presidente Bush sui finanziamenti alle ong – Soros in primis – impegnate nelle rivoluzioni colorate in Ucraine e altri Paesi ex sovietici.

Anche il tentativo di fare lo stesso in Russia. La reazione militare di Putin è più che giustificata. Anzi: una bella pioggia di missili nucleari su Washington piacerebbe anche ai patrioti americani. Che poi potrebbero riprendersi il Paese.

La guerra, infatti, non è tra Occidente e Russia: è tra la nostra oligarchia corrotta e la Russia. I patrioti devono essere con la Russia. Altrimenti non sono patrioti. Sono macchiette come quel conduttore Mediaset.