Vaiolo Scimmie, Lampedusa invasa da 1.000 africani – VIDEO CHOC

Condividi!

Questo governo se ne frega delle emergenze. Il business deve andare avanti. Secondo loro la minaccia è Putin, non i mille immigrati afroislamici che ogni giorno sbarcano in Italia. Molti a spacciare. Tutti a farsi mantenere. Qualcuno a stuprare.

Quattro approdi, con 140 clandestini, nel giro di poche ore durante la mattina di ieri, e altri quattro sbarchi, durante la notte, con 168 invasori. Lampedusa (Ag) continua ad essere sotto assedio.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non si fa neanche in tempo ad alleggerire – con trasferimenti dell’agenzia viaggi del Viminale attraverso traghetti, navi da crociera e la famigerata nave Diciotti della Capitaneria – l’hotspot che i nuovi arrivi riempiono di nuovo l’isola.

Sui barchini recuperati fra stanotte e la mattinata, dalle motovedette della cosiddetta Capitaneria e della cosiddetta Guardia di finanza, c’erano da un minino di 12 clandestini ad un massimo di 62.

La maggior parte degli scrocconi sbarcati è risultato provenire da Marocco, Tunisia, Egitto, Sudan, Etiopia. Durante la notte, un’imbarcazione di 10 metri con a bordo 61 è riuscita a raggiungere autonomamente Cala Croce.

I diversi gruppi sono stati trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola dove, appunto, nonostante i trasferimenti, ci sono circa mille invasori.

Ecco la situazione:

Questi finiranno sotto le vostre finestre. Vaiolo delle Scimmie compreso. E altri ventimila, quelli sbarcati fino ad oggi e già trasferiti, lo hanno già fatto.




5 pensieri su “Vaiolo Scimmie, Lampedusa invasa da 1.000 africani – VIDEO CHOC”

I commenti sono chiusi.