Sbarcano mille africani al giorno, Speranza: “Teniamo alto livello di attenzione su Vaiolo scimmie”

Condividi!

Senza vergogna. Se aveste chiuso le frontiere a gennaio 2020 non avremmo avuto quello che abbiamo avuto. E ora fate lo stesso con questo virus africano. Frontiere aperte sono il parco giochi dei virus.

“Teniamo alto il livello di attenzione” sul vaiolo delle scimmie, “grazie alla nostra rete di sorveglianza europea e nazionale”. Lo ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza, da Berlino dove è in corso la riunione dei ministri del G7.

“Proprio qui a Berlino al G7 ne ho parlato informalmente con la commissaria Stella Kyriakides e gli altri ministri”, ha aggiunto il ministro – come riferiscono dal dicastero – sottolineando che “verranno coinvolti Ecdc e Hera”, ossia il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie e la nuova Agenzia Ue per la sicurezza biologica.




4 pensieri su “Sbarcano mille africani al giorno, Speranza: “Teniamo alto livello di attenzione su Vaiolo scimmie””

  1. Talmente mantengono alto il livello di attenzione che favoriscono l’importazione di malattie dall’estero. Poi in questo caso si tratta di malattia di provenienza africana, per cui adesso i soliti antirazzisti del cazzo si scateneranno e si metteranno a dire che sarebbe “razzismo” chiudere le frontiere ai ne(g)ri. Cosa che andava fatta tempo addietro a prescindere dal vaiolo delle scimmie.

  2. Speriamo che il virus delle scimmie se lo porti via.Un comunista in meno a fare danni.

I commenti sono chiusi.