La figlia di Craxi nuovo presidente Commissione Esteri anti-russa

Condividi!

Stefania Craxi eletta presidente commissione Esteri. Prende il posto di Vito #Petrocelli. Sconfitto Ettore Licheri, uomo di #Conte. Debacle clamorosa per il M5s.

Stefania Craxi è stata eletta presidente della nuova Commissione Esteri del Senato, che era stata sciolta a causa delle posizioni filorusse dell’ex presidente Vito Petrocelli.

Stefania Craxi: “Bisogna immediatamente dare dei segnali chiari: c’è una guerra in corso, bisogna usare la durezza necessaria per condurre a un dialogo, la commissione darà segnali in questo senso”.

Daranno segnali. Putin è terrorizzato.




3 pensieri su “La figlia di Craxi nuovo presidente Commissione Esteri anti-russa”

  1. Eletto qui, eletto li…il problema e’ che si eleggono da soli, ormai la popolazione e’ tagliata fuori da qualsivoglia decisione.
    Fossi al posto suo starei bene attento a non minacciare il Presidente Putin, suo padre scappo’ ad Hammamet ma non aveva lui alle calcagna, in questo caso dovrebbe cercare riparo su altri mondi.

I commenti sono chiusi.