Giulia Schiff, l’inquietante volontaria ‘italiana’ in Ucraina – VIDEO

Condividi!

Chiunque abbia permesso a questa povera ragazza di andare a morire in Ucraina andrebbe indagato. Parliamo del governo italiano. E’ chiaramente inconsapevole.

Dite alla signorina che ogni giorno sbarcano centinaia di pericolosi energumeni afroislamici in Italia. Mentre lei gioca alla guerra per conto di un depravato globalista.

Noi non consiglieremmo nemmeno di arruolarsi volontari coi russi, che pure, oggi, difendono quella civiltà che NATO e UE vogliono distruggere, perché comunque non è la nostra guerra. Figuriamoci arruolarsi per un’accozzaglia di nazisti che combattono per l’esportazione a Kiev di gay pride e multiculturalità.




6 pensieri su “Giulia Schiff, l’inquietante volontaria ‘italiana’ in Ucraina – VIDEO”

  1. Schiff è l’abbreviazione di Schiffmann… Giulia è italiana e parla italiana, ma i suoi lineamenti e il suo cognome ci fanno comprendere la sua origine. Comunque è una bella ragazza, ma senza cervello.

    1. Già il fatto che le donne facciano i soldati, ci dice in modo inequivocabile come qui in Occidente siamo messi davvero male.

I commenti sono chiusi.