Tutti i civili liberati da Azovstal: “Avevamo l’ordine di tenerli in ostaggio” – VIDEO

Vox
Condividi!

Guerra Ucraina-Russia, tutti i civili sono stati evacuati dall’acciaieria Azovstal. Lo ammette anche la vice premier del regime di Kiev Iryna Vereshchuk, spiegando che “sono usciti tutte le donne, i bambini e gli anziani” e che ”questa parte dell’operazione umanitaria a Mariupol è stata completata”.

Vox

E ora possono anche radere tutto al suolo. Ecco perché i civili venivano tenuti in ostaggio:




2 pensieri su “Tutti i civili liberati da Azovstal: “Avevamo l’ordine di tenerli in ostaggio” – VIDEO”

  1. Li hanno liberati perché mangiano e bevono, consumano in poche parole, tutto il resto sono chiacchiere morte

I commenti sono chiusi.