Soluzione Finale: “Eliminare il popolo italiano con l’immigrazione”

Vox
Condividi!

Il sogno della sinistra post-moderna è l’incubo dei popoli: annientare le differenze attraverso la globalizzazione e un’integrazione forza di masse montanti di immigrati.

Il progetto lo ha sintetizzato perfettamente uno dei sacerdoti del progressismo colto e criminale, Scalfari: “La sinistra crei un popolo mondiale unico grazie al meticciato”.

Gli adepti ormai delineano pubblicamente il Piano Kalergi

“…Ma se invece di ragionare su un processo millenario ragioniamo di un processo di pochi secoli, allora l’Africa diventa un elemento positivo, che va aiutato in tutti i suoi problemi. E non solo l’Africa, ma tutti i popoli migranti che hanno di mira Paesi di antica ricchezza, con i quali convivere nel tentativo di ridurre le disuguaglianze. La vera politica dei Paesi europei è quindi d’essere capofila di questo movimento migratorio: ridurre le diseguaglianze, aumentare l’integrazione. Si profila come fenomeno positivo, il meticciato, la tendenza alla nascita di un popolo unico, che ha una ricchezza media, una cultura media, un sangue integrato. Questo è un futuro che dovrà realizzarsi entro due o tre generazioni e che va politicamente effettuato dall’Europa. E questo deve essere il compito della sinistra europea e in particolare di quella italiana”.

VERIFICA LA NOTIZIA
Vox

Come vedete, non si nascondono. Mettono nero su bianco il progetto di un genocidio con altri mezzi. L’equivalente moderno della Conferenza di Wannsee. Solo che, questa volta, l’oligarchia, l’elite corrotta al potere, non mira alla soluzione finale contro un popolo, ma contro tutti i popoli. Non più attraverso lo sterminio, ma attraverso il ‘meticciato’. Che è solo un’altra forma di sterminio: più definitivo di quello fisico, perché da quest’ultimo, come una radice sopravvissuta ad un incendio, un popolo può recuperare, le radici infette, invece, sono perde per sempre.

Perché siamo in presenza, non di un progetto politico, ma di una nuova religione, unica e globale, che non mira più soltanto alle anime, ma anche all’identità biologica dell’individuo. Non vuole convertire, come tutte le religioni monoteistiche mirano naturalmente a fare, ma mutare l’individuo sul piano biologico: in modo che non possa esserci più alcuna resistenza alle Globalizzazione. Alcun recupero. Alcuna rinascita. Il meticciamento è il ‘genocidio definitivo’.

Il loro obiettivo, e si può intravedere anche nei finanziatori delle Ong come Soros, è la creazione di una umanità senza identità. Una massa ‘marrone’, razzialmente indistinta, sessualmente confusa e quindi intellettivamente e moralmente incapace di ribellarsi. Ma attenzione: loro, membri dell’élite, non si mischieranno. Rimarranno razzialmente puri e domineranno una società globale senza identità.

Devono essere fermati. Tutti i popoli devono ribellarsi a questa Soluzione Finale.




6 pensieri su “Soluzione Finale: “Eliminare il popolo italiano con l’immigrazione””

  1. Non si nascondono piu’, é verissimo ma ora hanno un fronte potentissimo e risoluto davanti e molti nemici mortali(noi) all’interno dei confini quindi che si reggano il culo perché sbraneremo i loro servi e quello che subiranno sarà qualcosa di mai visto nella storia.
    Vediamo chi meticcia chi, figli di puttana!

    1. No, quando finalmente si spezza la corda e la Russia contrattacchera’.
      Devi capire che se si prova a fare qualcosa adesso ti bloccano prima che pensi di agire mentre se avremo nel territorio truppe amiche allora tutto cambia.

I commenti sono chiusi.