Ucraini insoddisfatti tornano a casa: “In Italia ci date elemosina”

Condividi!

Repubblica ha un articolo strappalacrime sugli ucraini insoddisfatti che lasciano l’Italia per tornare a casa. Evidentemente quasi tutti quelli arrivati in Italia non provengono da zone di guerra. Infatti sappiamo che sono quasi tutti parenti di residenti in Italia, e che i residenti in Italia non provengono dalle zone orientali.

Storie di uomini e donne in fuga dalla guerra ma che ora devono districarsi nella assurda burocrazia italiana, senza un soldo in tasca. “Come siamo caduti così in basso?”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Olena, alla fine, ha lasciato suo figlio Piotr con la nonna in Brianza, ha preso un autobus ed è tornata indietro. Altre 35 ore di viaggio, sola con i suoi pensieri, salda nella decisione di preferire il rischio e l’impegno ad una vita sospesa da profuga in Italia, senza soldi e senza possibilità di lavoro.

Non vogliono nemmeno perdere tempo a fare richiesta del sussidio. Lo pretendono in contanti sulla fiducia. Altrimenti si torna a Kiev.

La realtà, come sempre, è diversa da quella raccontata dai media. Insieme a molti profughi veri, che però ovviamente si sono fermati nei Paesi confinanti, ci sono molti che hanno colto la palla al balzo e avendo parenti in Italia, deciso di ‘provarci’. Ma ora sono insoddisfatti e tornano a cas.




4 pensieri su “Ucraini insoddisfatti tornano a casa: “In Italia ci date elemosina””

  1. pveri imbeccili
    non hanno capito che i soldi li hanno solo per le armi

    loro devono tornare nelle loro citta
    ed usati come schudi umani

    1. in Polonia ed in Romania, stanno catturando rifugiati,
      perche tanti di essi, devono essere addestrati militarmente
      e poi rimandati al fronte.

      Non riescono ad addestrarli in Ucraina
      perche i russi, fanno carne da porco delle basi militari

      1. i militari stranieri,
        sono il piu dele volte dei cretinetti
        che vogliono giocare a fare la guerra

        ma non sono colmi di odio e livore contro i russi
        come lo sono gli ucraini

        ecco perche li accolgono e poi una parte di loro
        (i piu inferociti)
        li addestrano militarmente.

I commenti sono chiusi.