Bucha, 60% italiani non crede ai crimini di guerra russi: per il 40% è una bufala

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Secondo un sondaggio commissionato da Termometro Politico, alla domanda: “Lei crede che i massacri a Bucha e in altre città ucraine vi siano effettivamente stati e siano responsabilità dei Russi”, meno della metà (40,2) degli intervistati risponde “Sì, si tratta di crimini di guerra di cui Putin dovrà rispondere”; il 19,3% esprime dei dubbi; il 13,3% non capisce lo sdegno per i massacri “in quanto gli americani hanno fatto di peggio”; il 18,1% considera i massacri una messinscena per costringere la comunità internazionale ad essere più dura con la Russia.

Vox

Ecco, la vostra propaganda a reti unificate non funziona più. State già perdendo la guerra.