Malta dice no a Bergoglio e respinge 106 clandestini islamici in Italia

Condividi!

Il papa è appena stato a Malta per una visita ufficiale, l’ha definita “isola dell’accoglienza”, ma per l’ennesima volta dice no a i clandestini.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nessuno sbarco a Malta, anche se Bergoglio ha elogiato gli abitanti dell’isola per la solidarietà verso i migranti. Che respingono quotidianamente verso l’Italia.

Dopo il rifiuto di Malta allo sbarco, fa rotta verso la Sicilia come richiesto dal sindaco di Palermo Orlando, contando nell’assenso di Lamorgese.

Tra i 106 clandestini raccattati in Libia, molti musulmani. “Sebbene abbiano sperimentato l’inimmaginabile (🤡), molti musulmani vorrebbero vivere la loro tradizione a bordo – spiegano dall’ong -. Il nostro equipaggio li assisterà fornendo pasti prima dell’alba e dopo il tramonto per coloro che lo desiderano”.

Intanto la nave umanitaria, in attesa di indicazioni, ha fatto rotta verso la Sicilia e si trova adesso al largo delle coste siracusane. Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, si è già detto disponibile ad accogliere i clandestini.




Un pensiero su “Malta dice no a Bergoglio e respinge 106 clandestini islamici in Italia”

  1. orlando sfama i morti di fame dei tuoi concittadini che prima o poi farai la fine del comico ukraino

I commenti sono chiusi.