AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Rapina bimbo di 18 mesi e lo ferisce, bottigliata in faccia al papà

Vox
Condividi!

Non specificano l’etnia del delinquente, quindi non sarà italiano.

Ha cercato di rubare un tablet dalle mani di un bimbo di un anno e mezzo mentre era nel passeggino spinto dalla mamma in via Sottoripa, nel centro storico di Genova.

Il piccolo, che stava guardando il suo cartone animato preferito, non ha mollato la presa costringendo il ladro a tirare il dispositivo con forza, finendo per ferire il bambino alla bocca.

VERIFICA LA NOTIZIA

A quel punto la madre ha iniziato a urlare mettendo in fuga l’uomo. Il padre, poco distante, ha provato a inseguirlo. La coppia lo ha rintracciato poco distante mentre beveva a una fontanella. La donna ha così chiamato la polizia mentre il padre lo ha afferrato per fermarlo e si è ferito. Gli agenti, al loro arrivo, hanno chiamato le ambulanze.

Vox

Il piccolo è stato portato al Gaslini da dove è stato dimesso con una prognosi di tre giorni, mentre il rapinatore è stato portato in questura dopo la visita al pronto soccorso.

Ha ferito alla bocca un bimbo in passeggino tentando di rubargli un tablet e poi ha colpito il padre al volto con un bicchiere. Per questo un uomo di 37 anni è stato arrestato ieri sera in centro storico, a Genova. La polizia era intervenuta per sedare una violenta lite tra due uomini, scoppiata in via Gramsci. Una volta sul posto, hanno trovato uno sdraiato a terra, mentre l’altro in piedi ma sanguinante, con la sua compagna e il figlioletto di un anno e mezzo.

La donna ha quel punto raccontato agli agenti che che poco prima, mentre percorreva via di Sottoripa col piccolo nel passeggino, il 37enne aveva tentato di strappare dalle mani del piccolo il tablet dove stava guardando dei cartoni animati: il bambino aveva però tenuto stretto il dispositivo. L’uomo, quindi, aveva dovuto tirarlo con violenza per cercare di strapparglielo dalle mani e così aveva colpito il piccolo alla bocca. La mamma si era gettata addosso all’aggressore facendolo fuggire e chiamando il marito che intercettato il rapinatore lo aveva a affrontato. Il malvivente aveva reagito frantumandogli un bicchiere di vetro sul volto e prima che la violenza degenerasse l’arrivo dei poliziotti , avvertiti dalla donna, che lo hanno arrestato.




9 pensieri su “Rapina bimbo di 18 mesi e lo ferisce, bottigliata in faccia al papà”

  1. Sottoripa….Una via del cazzo del centro storico di genova.Il più grande d’europa..La dentro quel letamaio ci vivono 20.000 merdosi.Coccolati da tutti quei sindaci porci di sinistra ed adesso tollerati dalla nuova giunta di destra eletta.I danni del comunismo allo stato puro dell’arte si sentono e si vedono…D’altronde dal 1945 fino al cambio avvenuto alle ultime elezioni sono passati quasi 75 anni.Bastardi e merdosi.Luridi comunisti di merda.Avete rovinato e distrutto GENOVA.

I commenti sono chiusi.