AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Zelensky, l’ultima volta a distruggere Genova son stati gli angloamericani – FOTO

Vox
Condividi!

Bellissimo post. Definitivo:




9 pensieri su “Zelensky, l’ultima volta a distruggere Genova son stati gli angloamericani – FOTO”

  1. Eh sì. I “libberatori” che colpivano in maniera indiscriminata le nostre città coi loro bombardieri. Non tenevano conto del fatto che si trattasse di aree costituite da civili o di obiettivi militari. Anzi, io credo proprio che i bombardamenti sui civili erano più mirati che casuali…

      1. C’è chi dice che fu Benito, e c’è chi dice che questi fu spinto dallo Stato Maggiore del Regio Esercito, i cui alti ufficiciali erano filobritannici…

      2. Ricordo che fu la follia universalistica del fascismo e di Benito Mussolini ad aver dichiarato la guerra agli Stati Uniti.

        1. Questa guerra ha la stessa matrice: l’universalismo.
          Se gli Americani avessero saputo porsi un limite, ora non rischieremmo la civiltà umana.

        2. I milioni e milioni di afroasiatici da cui ci siamo fatti invadere cagioneranno devastazioni ben peggiori?

  2. Antani ha ragione, furono i lancaster inglesi, bombardarono tutto il centro città, mia cugina (in seconda) all’epoca era bambina e lí per lí rimase senza casa, abitava in piazza Colombo. Loro erano altrove e si salvarono ma una sua piccola amica morì e lei rimase moto colpita dalla perdita, sino alla vecchiaia. Una enorme e inesplosa è ancora nel centro della piazza a memoria di quanto sono bastardi gli inglesi.

I commenti sono chiusi.