Governo vuole infilare mezzo milione di ucraini nelle scuole italiane

Condividi!

Le nostre classi pollaio devono prepararsi ad accogliere, secondo il governo, quasi mezzo milione di ucraini. Roba da ricovero per chi lo ha anche solo immaginato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Attualmente sono arrivati in Italia già più di 21mila minori ucraini. Moltissimi nemmeno vaccinati contro poliomielite e morbillo. E, nessuno di loro, ovviamente conosce l’Italia.

se davvero i numeri desiderati dal governo si realizzeranno, entro poche settimane saranno quasi mezzo milione. Concentrati nelle grandi città italiane.

Solo dei dementi completi possono pensare di fare entrare in Italia un milione di stranieri. Ma ancora più dementi sono quelli che pensano di infilarne mezzo milione nelle scuole italiane.

I governi occidentali, come ha detto Putin, fanno solo gli interessi di una minoranza di oligarchi. E degli stranieri.




2 pensieri su “Governo vuole infilare mezzo milione di ucraini nelle scuole italiane”

  1. E… l’esperanto? Non se ne parla più?😄
    Mi chiedo come possano portare a termine ogni anno un programma scolastico normale i docenti, prima i negr!, adesso gli ucraini. Mi spiace per gli italiani poveri che non potendo scegliere l’istituto, rimarranno fermi alle aste e si dovranno avvalere del linguaggio dei segni.

I commenti sono chiusi.