“A Mosca comprano il pane a rate”: la foto choc che è FALSA

Vox
Condividi!

Lo stato dell’informazione in Italia sulla crisi ucraina è pietoso. E raggiunge vette comiche deliranti:

Vox

Da notare che quelli del TgCom per avere conferma di una bufala contattano una presunta moscovita su Telegram.

Come si possa credere e pubblicare una fandonia tale, ovvero che il pane si compri a rate, è veramente incomprensibile.

Ricordiamo, tra l’altro, che la Russia esporta grano. E ha proprio oggi bloccato le esportazioni. E’ più facile che lo si debba comprare a rate noi.

Voi direte, ma perché i media italiani si devono inventare una notizia simile ‘confermata’ dalla cugina moscovita della giornalista? Perché devono farvi pensare che tutto vada bene. Che quello occidentale sia il migliore dei mondi possibile. E che sì, qui noi paghiamo a rate la benzina ma ‘loro’, i russi, il pane.




23 pensieri su ““A Mosca comprano il pane a rate”: la foto choc che è FALSA”

  1. “vette comiche deliranti” concordo pienamente. Un pezzo di pane foto shock? Delirio puro. Peccato che la notizia in se non venga smentita…

    1. Come mai non sei in Ucraina con il cecchino canadese più mortale al mondo? Ah, già, tu sei uno sfigato e lui è durato 24h.

        1. No, sei tu che non ti informi. Non hai letto che da oggi il petrolio saudita si paga in Yuan?

          Che sfiga, compagno zecca. In una notte il mondo è diventato quello di Antani ma le chiappe sono rimaste le tue.

          1. Quello che scrive cazzate sei tu “L’Arabia Saudita sarebbe in trattative con la Cina per valutare in yuan alcune delle sue vendite di petrolio al Paese asiatico.” Ergo è una trattativa e non la cazzata “da oggi il petrolio saudita si paga in Yuan”. Non c’è molto gusto nello sputtanarti. Fai tutto da solo. E comunque tifa pure Cina. Dopo essere diventato un antinazista adesso pure filocinese. “In una notte il mondo è diventato quello di Antani” quale quello del rublo miracoloso? Suvvia…

          2. Allo sceicco se gli fotti la Lambo gli gira il culo. E questo hanno dimostrato i tuoi pupari di naso: che se si litiga con loro dicono che portano via la palla. E questo alla gente non piace.

I commenti sono chiusi.