Massacrata da africano, Lamorgese li difende: “Non è colpa immigrati” – FOTO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Maria Grazia, una donna di 65 anni di Sesto Fiorentino, è stata massacrata a pugni da un gambiano mentre andava al lavoro:

Africano spacca naso e tre denti ad anziana: aveva già sprangato un passante

“Quell’uomo aveva aggredito un’altra donna pochi giorni prima, non aveva documenti, mi chiedo allora perché era libero di girare per strada” la reazione della vittima del pestaggio, che ha anche dichiarato: “Ho pensato che mi avrebbe uccisa”. Matteo Salvini, leader della Lega, con un post su Facebook si è scagliato contro Luciana Lamorgese, che ci ha sottolineato a dire “Non diamo colpa all’immigrazione”. “Che orrore. Ma come si fa? Altro che ‘Non diamo colpa all’immigrazione’, questo criminale deve essere espulso!”

Ma te non sei al governo? Esci. Era l’unica scelta da fare, invece di stare dietro a due lessi come Giorgetti e Zaia.




7 pensieri su “Massacrata da africano, Lamorgese li difende: “Non è colpa immigrati” – FOTO”

  1. E di chi cazzo è la colpa?Della donna che si è mesdsa di mezzo con la faccia?Ma vedi di andartene prima che ti vengano a prendere a casa.

I commenti sono chiusi.