Biden razzista: “Non so chi nominerò alla Corte ma sarà una nera”

Condividi!

Se Trump avesse detto “non so chi nominerò ma di certo sarà un maschio bianco”, sarebbe stato ‘razzismo’, nonostante l’America sia stata costruita da maschi bianchi. Ma se il povero Biden dice di non sapere chi nominerà tranne il fatto che sarà una femmina nera, allora va bene. Il razzismo tafazziano va sempre bene per la sinsitra progressista.

Il Presidente americano Joe Biden ha
anticipato che nominerà la nuova giudi-
ce della Corte suprema entro la fine di
febbraio.

“Sarà qualcuno con qualifiche, caratte-
re, esperienza e integrità straordina-
ri, e quella persona sarà la prima don-
na afroamericana mai nominata alla Cor-
te suprema degli Stati Uniti”,ha annun-
ciato. “Ho preso quell’impegno durante
la campagna presidenziale e manterrò
quell’impegno”. Biden ha affermato che
esaminerà le qualifiche delle candidate
e prenderà una decisione entro febbraio

Dal punto di vista ideologico non cambierà nulla visto che il giudice che si ritira è un progressista.




14 pensieri su “Biden razzista: “Non so chi nominerò alla Corte ma sarà una nera””

        1. Ti rispondo qua Verunel riguardo alle nanotecnologie. Purtroppo non posso ampliare il discorso per via delle censure applicate al mio nikname
          segue…

          1. https :// youtu. be/sy3mRvweKJI

            Se ti interessa puoi levare gli spazi.
            Più o meno è quello che intendevo, solo che la tecnologia nel caso dei “vaccini” non è applicata al fin di bene!

          2. il link dice che il video non e’ piu disponibile

            comunque si possono pubblicare i link, soltanto togliendo la parte iniziale
            nel tuo caso diventa

            youtu.be/sy3mRvweKJ

            relativamente alla censura
            sappi che io ho tre tipi di censura:
            1) quella automatica istantanea
            2) quella automatica in cui vedo solo io il messaggio
            3) quella manuale

            In altre parole
            mi spariscono quotidianamente il 50% dei post.

            In verità qui siamo tornati ad i tempi dell’unione sovietica,
            e la stessa Cina comunista di oggi
            ha più liberta di opinione

          3. Ah dimenticavo, interessante anche quello sui chip neuromorfici. Ma pare che per quelli invece dovremo attendere, Quando sarà finito l’esperimento ci impianteranno spezzoni di memoria fasulla, come nei film.

          4. Leggo volentieri.
            Trovo già inquietante la tecnologia digitale. E se potessi tornerei alle cabine telefoniche, magari con sanificatore incorporato ma anche nuovi design.

          1. La vedo dura Steel perché una volta vox aveva detto di digitare da una parte imprecisata del globo, comunque all’estero. Nel secondo post che hanno cancellato dicevo semplicemente che se dovessero cambiare tutta la letteratura dal medioevo in poi avrebbero avuto il loro bel daffare. Nel thread dei nani.
            È stato pubblicato nel pomeriggio di ieri e poi sparito nella notte. A questi punti mi parrebbe doveroso da parte dei censori elargire due parole di spiegazione in modo che noi ci si possa regolare di conseguenza.

  1. non tutti sanno che la lega nacque
    per liberare il nord dal parassitaggio del sud
    e dalla invasione dei meridionali .

    Oggi pero, non si capisce come
    la lega prende piu voti al sud che al nord.

    Rabbrividisco al solo pensiero
    di quando questi afro-islamici
    faranno comunella con le destre
    come avviene oggi tra leg histi del nord e del sud

    1. Vuoi una sparata sui terroni marca “Umbe”? Se vuoi chiudo anche con “Roma ladrona” e “ce l’abbiamo duro”.

    2. Caronte ammetterai che le nostre idee politiche non collimano perfettamente e in un sito che scrive quello che scrive… se c’è uno che deve subire censure (anche se io aborro qualsiasi tipo di bavaglio!!!) ecco, quello dovresti essere tu, non io.

I commenti sono chiusi.