Migrante pesta disabile a Torino: doveva essere in galera

Condividi!

Un immigrato di 21 anni è stato tratto in arresto lo scorso lunedì sera a Torino. Era intento a danneggiare delle auto in sosta.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il migrante, dopo aver colpito con dei calci e aver rotto gli specchietti delle auto parcheggiate, si era anche avventato su un disabile, colpendolo al viso al fine di derubarlo.

L’uomo era impossibilitato a difendersi e pertanto riportava diverse lesioni. Solp il tempestivo intervento dei poliziotti ha posto fine alla violenza.

L’autore dei fatti è un 21enne con precedenti. E’ stato arrestato per lesioni personali aggravate, tentata rapina e danneggiamento aggravato.