La sinistra vuole un fanatico immigrazionista al Quirinale: “Riccardi profilo ideale” – VIDEO

Condividi!

Così Pd e M5s.

Ha zero possibilità. Ma gli intrallazzi dei nostri parlamentari corrotti non possono lasciarci tranquilli.

Pauperismo e marketing. Terzomondismo, ma senza perdere la consuetudine con il potere. Sant’Egidio ha ottime entrature nei palazzi che contano, nelle stanze di chi comanda.

E ora vuole il Quirinale:

La sinistra vuole Riccardi, l’accoglione di Sant’Egidio, al Quirinale: vuole spostare l’Africa in Italia

In principio, un trentina d’anni fa, c’erano due preti. Don Vincenzo Paglia, classe 1945, e don Matteo Zuppi, di dieci anni più giovane. Il primo è stato per molti anni parroco della basilica romana di Santa Maria in Trastevere, l’altro il suo vice. Poi, sia pure a tappe, entrambi hanno fatto carriera.

Zuppi è diventato cardinale e arcivescovo di Bologna. Noto per la sua ossessione, che accomuna tutti i santegidini, per l’immigrazione.

Il terzo del gruppo, Andrea Riccardi esce dai fermenti postsessantottini del Virgilio, uno dei licei storici della Capitale. I tre fondano Sant’Egidio.

Partono con i poveri. Finiscono ad occuparsi principalmente di immigrati. Soprattutto a portarne in Italia il più possibile con i famigerati ‘corridoi umanitari’:

Il ‘povero’ per loro non è il lavoratore precario, ma è Mohammed che paga diecimila euro per venire a spacciare sul barcone.

Quella di Sant’Egidio è una lobby, batte cassa con tutti i governi. Ma il cuore sta a sinistra. IL portafoglio, invece, lo riempie Bill Gates tramite il presidente di Microsoft Italia Roberto Paolucci.

Riccardi è stato ministro per l’integrazione prima di Kyenge. Ora vuole piazzarsi al Quirinale.

Si sanno vendere bene, benissimo, gli apostoli dell’invasione.




8 pensieri su “La sinistra vuole un fanatico immigrazionista al Quirinale: “Riccardi profilo ideale” – VIDEO”

  1. Sono passata per tirarvi su il morale, è dalle 4 di stamattina che seleziono cascine, mi par d’esser il drugo Alex durante la terapia rieducativa. Comunque eccola:
    Notizia apparsa sul “torinotoday”
    Un divano inghiotte senegalese e muore.
    Si chiamava “bau” pare che una molla si sia rotta improvvisamente e la struttura abbia chiuso le valve imprigionando bau.

    😂

I commenti sono chiusi.