Ridotta così a manganellate dai poliziotti di Lamorgese per sgomberare CasaPound: giornalista, dito rotto e volto ferito

Condividi!

Ieri, per imporre la chiusura del Circolo Futurista a Roma, ha visto i poliziotti caricare i militanti di Casa Pound nella zona di Casal Bertone, tra Tiburtina e Prenestina.

VERIFICA LA NOTIZIA

Era inviata sul posto anche la reporter Francesca Romana Cristicini, di PaeseRoma, che non è stata risparmiata dai brutali colpi di manganello durante la carica indiscriminata da parte degli agenti, che le hanno lesionato il viso e rotto il dito indice.

Scrive il suo giornale:

Siamo amareggiati ma non possiamo restare in silenzio: ciò che è accaduto è un atto illecito nei confronti della Cristicini, che ha denunciato sui propri social l’accaduto e che provvederà a denunciare in sede congrua i danni subiti.

A lei va tutta la nostra solidarietà.

Ai clandestini tappeti rossi, agli italiani manganellate.




6 pensieri su “Ridotta così a manganellate dai poliziotti di Lamorgese per sgomberare CasaPound: giornalista, dito rotto e volto ferito”

  1. Vox , ma si tratta di Francesca Romana di Controcorrente canale di Youtube bellissimo di anni fa?
    Se è Lei , bellissima e bravissima! Se no , rispetto e solidarietà.

    A leggere i giornali(?) non ho visto tutta questa enfasi manganellatoria verso l’ intifada sessuale dei fatti di capodanno a milano! boh forse ci vedo poco…boh….

  2. Un giornalista evita di finire in mezzo ad una carica. Una partecipante violenta invece fa di tutto per trovarsi nel mezzo. Chiedetelo alla candidata a Roma per Casa Pound Francesca Romana Cristicini. Le coincidenze… Comunque una manganellatina le avrà fatto sicuramente bene. E come direbbe Vux, se non avesse voluto guai se ne sarebbe stata a casa…

    1. una manganellata sara quella che ti fara andare a lavorare troll mezzasega ignorante di ooooppen siete finiti, senza soldi, debiti a perdere , vai al boschetto a rogoredo e prendi appunti sul tuo nuovo lavoro…

      1. Sono contento che condividi le manganellate alla pseudo giornalista. Quella che fa eccitare gli scarafaggi “bellissima e bravissima”.

I commenti sono chiusi.