MIGRANTE ATTACCA PASSANTI CON COLTELLO, MILITARE GLI SPARA ALLE GAMBE – VIDEO

Condividi!

Un finanziere ha sparato contro un immigrato che dava in escandescenze in strada impugnando un coltello, ferendolo alle gambe. È successo in viale 2 Giugno, a San Giovanni a Teduccio, alla periferia di Napoli. Il migrante aveva mostrato un coltello minacciando i passanti che gli si avvicinavano.

Purtroppo solo alle gambe.

Sul posto polizia e carabinieri. Incredibilmente soccorso dal 118, l’immigrato è stato trasportato all’Ospedale del Mare. Qui, secondo una ricostruzione del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ha poi colpito un infermiere con un pugno al volto e spintonato l’autista, nel tentativo di allontanarsi. Il ferimento è stato ripreso dai passanti.




5 pensieri su “MIGRANTE ATTACCA PASSANTI CON COLTELLO, MILITARE GLI SPARA ALLE GAMBE – VIDEO”

  1. Troppo poco, ma meglio di nulla. Piuttosto ho il timore che la magistratura possa perseguitare questo militare con i controcazzi che ha fatto il proprio dovere.

I commenti sono chiusi.