Allarme africani, è boom di crimini in Italia: tunisini e nigeriani in testa

Condividi!

I cittadini di nove nazionalità vengono arrestati/denunciati per il 53 per cento dei crimini totali commessi dagli stranieri e per il 16 per cento dei crimini totali in Italia. I Paesi di provenienza sono Tunisia, Algeria, Nigeria, Marocco, Senegal, Albania, Egitto, Pakistan e Romania. I Paesi nordafricani, la Nigeria e il Pakistan sono anche i Paesi di origine della maggioranza degli immigrati sbarcati clandestinamente in Italia negli ultimi anni.

Qui trovate la cronaca giorno per giorno di tutti i loro crimini:

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/