Record di morti e boom di ricoveri: quasi 400 decessi e 2,4 milioni positivi, Draghi fa strage di pensionati

Condividi!

Il fallimento di Draghi e del suo piano vaccinale è sempre più sotto gli occhi di tutti. L’avere basato tutto sui vaccini ci ha portati a quasi 400 morti, livelli dello scorso anno, quando non c’era il siero magico.

Sono 186.253 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 184.615. Erano stati 108.515 la scorsa settimana. Le vittime sono invece 360 mentre ieri erano state 316: si tratta del numero più alto in questa quarta ondata. Erano stati 223 la scorsa settimana.

In aumento le terapie intensive (+11) e soprattutto i ricoveri ordinari (+371). Le terapie intensive sono frenate nella crescita dallo svuotamento via boom di morti.

https://www.worldometers.info/coronavirus/country/italy/#graph-cases-daily

I positivi attuali sono 2.398.828 compresi quelli in isolamento domiciliare.

Draghi è il becchino della quarta ondata. Forse il suo mandato è risanare l’Inps.




4 pensieri su “Record di morti e boom di ricoveri: quasi 400 decessi e 2,4 milioni positivi, Draghi fa strage di pensionati”

  1. E Salvoni lo vuole come PDR. O lo pagano profumatamente, o lo ricattano pesantemente o è completamente scemo.

    Poco importa, ho sbagliato una volta ora basta. Se mi tirerà il culo (e saremo vivi e ci lasceranno votare) voterò un pirla qualunque della marea di ‘alternativi’ se no me ne starò a casa a fare altro.

Lascia un commento