Stupri di Capodanno, padre arrestato: “Mio figlio Ahmed voleva solo divertirsi” – VIDEO

Condividi!

Stupri di Capodanno, il padre di uno dei fermati: “Mio figlio Ibrahim è innocente. E’ uscito a divertirsi perché è sempre al lavoro, non credo abbia fatto quelle cose”.

Uno spot per l’integrazione. Il padre di Abdelrahman Ahmed Mahmoud Ibrahim, uno dei due ‘stupratori di Capodanno’:

Ecco i due ‘nuovi italiani’ arrestati per gli stupri di Capodanno a Milano: Abdallah e Ahmed – FOTO

Difende il figlio. Per intervistarlo ci vuole il traduttore, non parla una parola di italiano. Eppure siamo certi viva in una casa popolare e prenda sussidi. Così vuole la Consulta.

Questo Paese va salvato. Per salvarlo serve una rivoluzione. Non sarà senza spargimento di pomodoro.




5 pensieri su “Stupri di Capodanno, padre arrestato: “Mio figlio Ahmed voleva solo divertirsi” – VIDEO”

  1. Ho molto da dire anche sul traduttore che rispondeva per lui. Si erano già accordati? Comunque tanti giovani italiani che lavorano non commettono quello che ha commesso lui, come mai? Se venisse condannato, sarebbe razzista il giudice? O è meglio chi applica la sharia silente?

Lascia un commento