Italiano ucciso a sprangate da immigrato a Rimini

Condividi!

Brutale omicidio all’alba di ieri a Misano Adriatico, in provincia di Rimini.

VERIFICA LA NOTIZIA

Un uomo è stato ammazzato con una spranga di ferro da un immirato residente da anni in Romagna, arrestato da carabinieri di Riccione.

L’aggressione è avvenuta vicino al depuratore di Misano Adriatico.

La vittima è un 51enne originario della provincia di Potenza, residente in un’abitazione concessa in uso su area comunale.

Sono stati i vicini di casa a chiamare i carabinieri, spaventati dalle urla di due persone. Immediatamente è stato fermato e interrogato uno straniero residente in zona. Secondo gli investigatori, il delitto non si è consumato nell’ambito di una rapina.




Lascia un commento