Esperimento, anche Babbo Natale per vaccinare i bambini: primi 5 a Roma

Vox
Condividi!

All’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma sono stati vaccinati contro il covid i primi 5 bambini 5-11enni in Italia. “Hanno tra i 6 e i 9 anni”. Lo ha annunciato l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che oggi all’Inmi ha dato il via, insieme al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, alla somministrazione del vaccino anti-Covid nella fascia 5-11 anni. Il Lazio è la prima Regione a partire, le altre inizieranno domani. “Sono molto soddisfatto – ha detto l’assessore – I nostri operatori si sono trasformati in clown per far vivere questo momento ai bambini come una festa”.

Vox

Mancano i minivan bianchi con le caramelle.




4 pensieri su “Esperimento, anche Babbo Natale per vaccinare i bambini: primi 5 a Roma”

  1. 80.000 contagiati nel Regno Unito 😀😀😀 pare che Omicron sia ghiotta di vaccinati. Se ammazza anche solo come la delta abbiamo vinto!

I commenti sono chiusi.