Migrante: “Io mi scopo le vostre mogli, poliziotti di merda” – VIDEO

Condividi!

Cosa pensano i migranti delle forze dell’ordine che li aiutano a sbarcare in Italia? Sono consapevoli di avere il permesso di fare quello che vogliono. Tale è il senso di impunità.

Prendiamo l’esempio di un africano. Pluripregiudicato, invece di essere in carcere era a casa sua, probabilmente una casa popolare pagata da voi, e dopo avere cercato sfondare la porta di casa della vicina, minacciandola di morte, si era lanciato in insuti dalla finestra: “Io mi scopo le vostre mogli poliziotti di mer*a, in casa mia non ci mettete piede voi e quella pu**ana”.

Questo è il classico esempio di tutto quello che non va in Italia. In un mondo ideale, i poliziotti avrebbero fatto a gara a chi lo centrava per primo. Invece viviamo in un’epoca in cui gli africani vengono qui a fare e dire quello che vogliono.




3 pensieri su “Migrante: “Io mi scopo le vostre mogli, poliziotti di merda” – VIDEO”

  1. Eppure i tiratori scelti la polizia ce li ha…La tragedia è che non li usano contro queste merde nere.Un buon colpo di Barrett 50 e si sitemava tutto.Un bel sacco nero e via alla più vicina discarica comunale.

I commenti sono chiusi.