E’ morto Bob Dole, figlio della Grande Depressione

Condividi!

E’ morto Bob Dole. L’ex senatore ed ex candidato alla presidenza degli Stati Uniti nel 1996 aveva 98 anni. Il decesso è stato annunciato dalla Elizabeth Dole Foundation, la fondazione creata dalla moglie. “E’ con profondo dolore che annunciamo che il senatore Robert Joseph Dole è morto stamane nel sonno. Al suo decesso, all’età di 98 anni, aveva servito gli Stati Uniti con fedeltà per 79 anni”, il messaggio.

Nel 1996, Dole si presentò come candidato repubblicano alle elezioni presidenziali in cui Bill Clinton ottenne il secondo mandato anche grazie alla presenza di un terzo candidato, il populista Ross Perot, che già gli aveva consegnato la presidenza quattro anni prima.

Dole era la vecchia guardia cresciuta durante la Grande Depressione. La madre a volte lo puniva senza motivo, per insegnargli che la vita è dura.


WWII veteran and three-time presidential candidate passes away at 98...
Battle with cancer...
Soldier and Stalwart of Senate...
Partisan leader to aisle-crosser...
Decades of service...

L’unico vecchio repubblicano ad appoggiare Trump.




Un pensiero su “E’ morto Bob Dole, figlio della Grande Depressione”

I commenti sono chiusi.