Studio: Omicron tre volte più capace di eludere immunità

Condividi!

Uno studio preliminare condotto da scienziati sudafricani pubblicato poche ore fa suggerisce che la variante Omicron ha tre volte più probabilità di causare reinfezione rispetto ai ceppi Delta o Beta. Questo significa che aggira l’immunità, anche quella indotta dai vaccini.

I risultati, basati sui dati raccolti dal sistema sanitario del paese, forniscono le prime prove epidemiologiche sulla capacità di Omicron di eludere l’immunità. Anche se la ricerca si riferisce all’immunità indotta da una precedente infezione, è molto probabile che lo stesso avvenga per i vaccinati. Anzi, probabilmente in misura maggiore.

Juliet Pulliam, direttrice del Centro di sudafricano DSI-NRF per l’analisi epidemiologica:




8 pensieri su “Studio: Omicron tre volte più capace di eludere immunità”

  1. Vaccinatevi! Come effetti collaterali potreste avere solo il braccio un po’ indolenzioto o un leggero mal di testa!!!

    gov(punto)uk/government/publications/myocarditis-and-pericarditis-after-covid-19-vaccination/myocarditis-and-pericarditis-after-covid-19-vaccination-guidance-for-healthcare-professionals

I commenti sono chiusi.