Boom contagi e ricoveri: ancora 75 morti nonostante i vaccini

Condividi!

Sono 17.030 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, venerdì 3 dicembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute.

Si registrano inoltre altri 74 morti.

Tasso di positività schizza al 2,9%.

https://www.worldometers.info/coronavirus/country/italy/

Attualmente sono ricoverati con sintomi 5.385 pazienti, 87 in più da ieri, mentre sono 708 in terapia intensiva, 10 in più da ieri. Nelle ultime 24 ore sono guarite 9.658 persone.




18 pensieri su “Boom contagi e ricoveri: ancora 75 morti nonostante i vaccini”

    1. i goumiers erano dei malati di mente
      come lo sono tutti coloro che fanno i mercenari
      Peraltro islamici, che sono gia malati di mente senza fare i mercenari.

      non mi sembra che sono andati a Napoli
      ove la popolazione era gia armata ed organizzata
      e non se la sarebbero passata liscia, se avessero fatto porcate.

      Comunque tanti di loro venivano bastonati dai militari delle truppe alleate
      alcuni anche fucilati

  1. Vox chi c’è dietro il sito notizie.it che insulta sempre i novacsssee , difende bossetto sempre e fa da portavoce al pd? chi? chi dietro leggo,it ? perche sono onnipresenti nei feed rss?
    caronte diccelo tu che sai, gracias

      1. gracisa sig.caronte. ma perche i feed rss di microsft news gettano a rotazione notizie infmanti sempre contro i no vacse? ma poi non notizie , ma dichiarazioni di falluti impazziti!
        ilgiornale Egregio Vox è una bocca di fuoco contro circa 12 milioni di non vaxxinati in Italia? Ma puoi una redazioni di hater scatenare una istigazione all’odio cosi massiva?

        1. tutta la propaganda viene gestita da un unico vertice mondiale, benche in apparenza sembra provenire da poli scollegati fra loro

          Gli stessi giornalisti, dipendono tutti da questo vertice
          ed ecco perche cantano tutti la stessa musica.

          cit.
          Perche una bugia ripetuta 1000 volte, diventa verita
          Joseph Goebbels

I commenti sono chiusi.