Obbligo vaccinale in Ue, von der Leyen vuole imporlo

Condividi!

E’ ora che l’Unione europea inizi a “discutere” dell’opportunità di introdurre l’obbligo vaccinale contro il covid-19. Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, rispondendo, in conferenza stampa a Bruxelles, a una domanda riguardo alle sanzioni previste dalla Grecia per gli ultrasessantenni che rifiutano di vaccinarsi. E ricordando che ci sono ancora circa “150 mln” di individui che non hanno ricevuto la vaccinazione, anche se molti di loro potrebbero proteggersi dalla malattia provocata dal Sars-CoV-2, ha premesso che imporre o meno l’obbligo di vaccinarsi “è assoluta competenza degli Stati membri. Su questo non spetta a me dare alcuna raccomandazione”.




3 pensieri su “Obbligo vaccinale in Ue, von der Leyen vuole imporlo”

I commenti sono chiusi.