Presidenziali Francia, Zemmour ufficializza candidatura contro invasione: “Non c’è più tempo”

Condividi!

Presidenziali in Francia, Zemmour ha ufficializzato la sua candidatura. L’intellettuale nazionalpopulista in corsa per l’Eliseo ha ricevuto l’investitura di Jean Marie Le Pen.

Ha ragione. E’ il tempo della rivolta nazionale, non delle riforme. Non c’è più nulla da riformare. Il potere è marcio.

Il 2022 sarà l’anno della svolta. Vittoria o morte.




7 pensieri su “Presidenziali Francia, Zemmour ufficializza candidatura contro invasione: “Non c’è più tempo””

  1. Nonostante di fatto i Rothschild controllano dal 1789 lo Stato francese, a parte Sarkozy il cui nonno materno era ebreo, che io ricordi mai c’è stato fino ad oggi un presidente ebreo della république giacobina. Tra l’altro sarebbe paradossale se fosse addirittura a destra della Le Pen, che ormai ha demolito ciò che ha costruito il padre negli anni scorsi.

I commenti sono chiusi.