Culogate, punito anche il conduttore per la pacca a Greta Beccaglia

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Conseguenze dopo l’aggressione a Greta Beccaglia anche per il conduttore di Toscana Tv Giorgio Micheletti: “Abbiamo condiviso con il giornalista di concedergli l’opportunità di un momento di riflessione e di pausa professionale nella conduzione di “A Tutto Gol”, al fine di chiarire lo svolgimento dei fatti riservandoci di valutare eventuali provvedimenti disciplinari”.

Vicenda sempre più grottesca. Che doveva fare, il conduttore, chiamare l’esercito?




6 pensieri su “Culogate, punito anche il conduttore per la pacca a Greta Beccaglia”

  1. L’ho già scritto, ma vado in replica…

    Pensavo che con il trattamento riservato a tal Traini si fosse “toccato il fondo”, ma vedo che non è così. Sembra una battuta, e la è, ma è una battuta che fa l’occhiolino a un concetto molto serio. Ripensandoci… non vorrei che anche fare l’occhiolino si qualificasse come violenza sessuale, che ormai il livello è quello.

I commenti sono chiusi.