Boom contagi, ricoveri e quasi 100 morti 😷: la variante africana è tra noi

Condividi!

Sono 12.764 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, martedì 30 novembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Erano stati appena 10.049 una settimana fa.

Si registrano inoltre altri 89 morti.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 719.972 tamponi con un indice positività all’1,8%.

I ricoverati nei reparti ordinari Covid sono 5.227, 92 in più da ieri. Le terapie intensive occupate sono 669, un numero stabile rispetto a ieri.

https://www.worldometers.info/coronavirus/country/italy/#graph-cases-daily




Un pensiero su “Boom contagi, ricoveri e quasi 100 morti 😷: la variante africana è tra noi”

  1. Benissimo i morti, sto controllando da mesi e posso confermare che più ne muoiono al giorno e più si tratta dei soliti vecchiacci che, mi dispiace per loro, sarebbero morti in ogni caso.
    Oltretutto, essendo vecchiacci ultraottantenne e recentemente anche ultranovantenni, tanti e sempre più vecchi, sicuramente sono tutti trivaccinati, quindi il fallimento vaccinale coinvolgerà inevitabilmente Mattarella e Draghi.
    Ho capito perché non mettono l’obbligo vaccinale e perché permettano che circolino notizie sui morti da vaccino, è una precisa strategia dei governi.
    Sia che mettano l’obbligo vaccinale sia che censurino meglio gli effetti avversi del vaccino, il risultato sarebbe il 100% dei vaccinati, me compreso! In questo caso il governo non avrebbe nessuno con cui prendersela in caso di nuovi lockdown, utili ad altri scopi tra i quali raffreddare l’inflazione demolendo l’economia.
    In questo modo invece il governo potendo incolpare il 15% della popolazione circa il fallimento dei vaccini può continuare a tenere chiusi in casa a catena il 100% della popolazione, e quindi tenere bassi i prezzi nonostante la stampa di moneta per salvare le banche ed i creditori.
    Se l’ultimo 15% si vaccinasse sarebbe un disastro per Draghi e per Mattarella, perché dovrebbero fare comunque i lockdown senza poter incolpare nessuno. Quasi quasi i vaccini sono sicuri ma devono mettere il veleno in qualche dose altrimenti si vaccinano troppe persone e se son tutti vaccinati per l giocattolo si rompe e gli ipnotizzati capiscono troppe cose.

I commenti sono chiusi.