Attivista M5s confessa: “Reddito di cittadinanza era solo per immigrati”

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

[…] forse non tutti sanno che il reddito di cittadinanza era stato concepito dal Movimento 5 stelle fino a alle elezioni di marzo 2018 per gli extracomunitari. Lo posso dire con certezza perché sono stato un’attivista del M5s dal 2012 all’ottobre 2018. Si trattava di dare agli immigrati un reddito dignitoso però con l’obbligo di lavorare per due giorni alla settimana in lavori socialmente utili e di frequentare alla sera dei corsi di lingua italiana, sulla costituzione e professionali. Alla fine del percorso costoro sarebbero stati meglio preparati per prendere eventualmente la cittadinanza italiana. Per questo si chiamava reddito di cittadinanza. Dopo le succitate elezioni venne esteso anche agli italiani.

Capito?




19 pensieri su “Attivista M5s confessa: “Reddito di cittadinanza era solo per immigrati””

  1. M5merde falliti parassiti scansafatiche con a capo il padre di uno ha infilato il proprio uccello dentro di una passera di una tizia che dice che non era consenziente, e lui dice di non essere stupratore, il meglio dei m5merde e’ ciampolikkio, gran maestro di cerimonie

  2. comunque adesso
    anche nella super svizzera
    c’e il green pass
    peraltro realizzata con un referendum

    ilsole24ore.com/art/in-svizzera-primo-referendum-green-pass-netta-vittoria-si-AEwSHnz

    Mentre in Austria (quindi non proprio quarto mondo)
    si parla di legge
    che da Febbraio
    ci sara obbligo di vaccinazione
    e chi non la vuol fare multa di 7200 euro o carcere

    krone.at/2567957

    1. Vero. Ma guarda che con me sfondi una porta aperta. Sono mesi che dico che l’unica conclusione logica è che finirò in galera, ma spero sia dopo l’inverno.

      1. mi riferivo al fatto
        per cui secondo i leg histi
        in Italia c’e il green pass
        per colpa del M5S
        quando in realta avviene piu o meno la stessa cosa in ogni stato del mondo

        E la cosa piu terribile
        che e’ la stessa plebe, a richiederlo
        come ad esempio dimostra
        il caso del referendum in Svizzera

        Il quale referendum potrebbe essere fatto anche in Austria
        o in ogni stato del mondo,
        ottenendo una maggioranza a favore del SI

I commenti sono chiusi.