Lamorgese chiede ai Paesi islamici africani di inviare più immigrati in Italia

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA

Su questa notizia:

Governo triplica gli ingressi di immigrati: decreto per farne arrivare altri 80mila

Da evidenziare anche da dove Lamorgese e soci vogliono importare questa nuova infornata di invasori.

La maggior parte riguarderebbe Paesi come l’Albania, l’Algeria, il Bangladesh, la Costa D’Avorio. L’Egitto, El Salvador, la Bosnia-Herzegovina e la Tunisia.

Tutti Paesi islamici. Più uno da cui arrivano i membri delle peggiori gang del mondo:

Sgominata a Milano gang di 20 sudamericani: città in mano alle gang di immigrati

E’ chiaramente un’operazione criminale. Già abbiamo messo in chiaro che non ci servono, come è evidente anche al più scemo degli italiani:

Paghiamo il reddito di cittadinanza a 300mila immigrati e Lamorgese ne vuole altri 80mila

Ma qui c’è altro. Perché non solo vogliono fare entrare migliaia di stranieri inutili. Li vanno anche a pescare solo da Paesi islamnici o fulcro della criminalità globale. A che gioco sta giocando la ***** parlante?

Questa fa sbarcare migliaia di clandestini in piena pandemia. Li sparpaglia sul territorio dopo tamponi burla. Li manda a sgozzare e stuprare in giro per l’Italia e anche all’estero. Ora cerca di portare in Italia una nuova coorte di invasori islamici. Se non la arrestano è solo perché sono suoi complici e mangiano dalla stessa mano.

Ma, in un Paese normale, le organizzazioni che importano immigrati e ne sostengono la presenza sarebbero illegali. Qui, invece, è illegale dire che sono invasori. Nondimeno: sono invasori. Ditelo forte. Ditelo sempre. Ditelo a tutti.




12 pensieri su “Lamorgese chiede ai Paesi islamici africani di inviare più immigrati in Italia”

  1. Mi meraviglio che nessuno ancora abbia sparato alla vacca che sta nel corridoio.Se aspettiamo le elezioni meglio che intervengano le forze armate.

I commenti sono chiusi.