Variante africana Omicron: ormai è in tutta Europa senza frontiere, segnalati molti casi

Condividi!

Due casi di variante Omicron sudafricana individuati in Gran Bretagna. Lo rende noto il ministero della Salute, come riferisce Sky News. I due casi sono stati individuati nelle aree di Chelmsford e Nottingham, dove verranno eseguiti altri test per il tracciamento. I due soggetti positivi sono in isolamento.

VERIFICA LA NOTIZIA

In Germania è stato individuato un caso più che sospetto in Assia. Si aspettano comunicazioni definitive su un contagio in Repubblica Ceca. Ieri, il primo caso europeo in Belgio:

VARIANTE SUDAFRICANA E’ ARRIVATA IN EUROPA DA DOVE PARTONO I BARCONI

Quando ne trovano qualche caso, solo perché iniziano a cercarla, significa che è già presente in centinaia di casi da settimane.

Tra un paio di settimane andiamo in lockdown. I vaccini non sono la soluzione, perché generano varianti durante una pandemia:

Variante africana, Nobel Montaigner aveva previsto tutto – VIDEO

Si doveva mettere in sicurezza malati e anziani e lasciare che il virus originale si diffondesse. A quest’ora ne saremmo stati fuori. Ovviamente, sigillando le frontiere. Invece no.

La Globalizzazione è la madre di tutti i mali: abbiamo gente che deve fare avanti e indietro da ogni posto, merce che potrebbe essere prodotta qui che deve arrivare chissà da dove, turisti che devono andare per forza dall’altra parte del mondo, sportivi che devono fare lo stesso. E così abbiamo la circolazione dei virus che rimbalzano da un punto all’altro del mondo, mutando. Finché questi viaggi erano più lenti e rari, come nell’800, ma anche nel ‘900, non era un problema: ora è saltata ogni frontiera. E senza frontiere si muore: sia economicamente, che socialmente che, come vediamo, anche fisicamente.




4 pensieri su “Variante africana Omicron: ormai è in tutta Europa senza frontiere, segnalati molti casi”

  1. Che il virus si stia diffondendo a macchia d’olio nel mondo è un dato di fatto.Pensiamo che ad esempio l’ebola si può diffondere in maniera velocissima grazie alle comunicazioni….Un soggetto che ne fosse contagiato può andare dall’altra parte del mondo in poche ore e diffondere la malattia,e VOX in questo caso ne ha piena ragione.Una cosa mi chiedo:che cazzo aspetta quella brutta troia vacca a chiudere i porti ed i confini?Aspetta che moriamo tutti quanti in modo che il partito al quale appartiene ci sostituisca con i negretti del vaccaputanga?

  2. “Aspetta che moriamo tutti quanti in modo che il partito al quale appartiene ci sostituisca con i negretti del vaccaputanga?”

    È questo il piano.
    Ma gli andrà in gola!

I commenti sono chiusi.