Il Trattato Italia-Francia funziona: clandestini diretti in Francia bloccati in Italia

Condividi!

Il Trattato Italia-Francia funziona. Tutti i clandestini devono rimanere in Italia.

Stava tentando di raggiungere il confine italo-francese con quattro clandestini di origine tunisina a bordo della sua macchina quando è stato fermato dai carabinieri. “Protagonista” un tunisino di 45 anni, residente in Francia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il “passeur” è stato bloccato a Bardonecchia, in alta Val di Susa, nei pressi dello svincolo autostradale dell’A32, da una pattuglia dii militari della sezione Radiomobile della compagnia di Susa. L’uomo dovrà ora rispondere di trasporto di stranieri in un altro Stato.




5 pensieri su “Il Trattato Italia-Francia funziona: clandestini diretti in Francia bloccati in Italia”

  1. Aggiungo al mio commento precedente : il parlamento di questo trattato o meglio trattamento, non è stato informato ed un parlamentare, in parlamento, ha chiesto spiegazioni, l’hanno liquidato, dicendo che verrà informato….
    A me sembra un comportamento dittatoriale.

I commenti sono chiusi.